JavaScript must be enabled in order for you to see "WP Copy Data Protect" effect. However, it seems JavaScript is either disabled or not supported by your browser. To see full result of "WP Copy Data Protector", enable JavaScript by changing your browser options, then try again.
Generale, Pagine oratorio, Pagine parrocchia, Parrocchia, Ultime notizie

RIPRESA DELLE CELEBRAZIONI

0 103

INDICAZIONI PER LA CELEBRAZIONE DELLA S. MESSA CON IL POPOLO a partire dal 18 maggio 2020

Da lunedì 18 maggio 2020 riprenderanno le celebrazioni liturgiche con il popolo nel rispetto delle seguenti indicazioni e dei seguenti orari:

ACCESSO ALLA CHIESA PER LE CELEBRAZIONI
Nel rispetto della distanza di sicurezza per la nostra chiesa parrocchiale è stata definita una capienza massima di 70 persone per ogni celebrazione.
✓ L’accesso alla chiesa deve avvenire evitando ogni assembramento sia nell’edificio sia sul sagrato;
✓ Per favorire un accesso ordinato si potrà accedere alla chiesa soltanto dal portone centrale, rispettando la distanza di sicurezza pari ad almeno 1,5 mt. (per le persone diversamente abili l’accesso avviene dall’ingresso a lato del campanile);
✓ Coloro che accedono alle celebrazioni sono tenuti a indossare la mascherina che copra naso e bocca;
✓ I fedeli non possono prendere posto casualmente, ma soltanto nei posti debitamente contrassegnati;
✓ Non è consentito accedere alle celebrazioni in caso di sintomi influenzali/respiratori o in presenza di temperatura corporea pari o superiore a 37,5 C, inoltre non è consentito l’accesso a coloro che sono stati in contatto con persone positive a Covid-19 nei giorni precedenti.
Celebrazione Eucaristica
✓ Coloro che devono svolgere il servizio di lettore sono invitati a prendere posto nei posti più vicini all’ambone per limitare i movimenti e a salire all’altare uno alla volta;
✓ Le eventuali offerte non verranno raccolte durante la celebrazione, ma attraverso appositi contenitori, collocati agli ingressi della chiesa;
✓ Durate la celebrazione viene omesso lo scambio della pace;
✓ Per la distribuzione della comunione il sacerdote (dopo aver indossato guanti e mascherina) passera direttamente tra i banchi al fine di evitare spostamenti dei fedeli. Coloro che desiderano ricevere l’eucaristia saranno invitati a restare in piedi, al contrario gli altri saranno invitati a sedersi;
✓ Al termine della celebrazione l’uscita dei fedeli dovrà avvenire in maniera ordinata mantenendo sempre la distanza di sicurezza (1,5 mt.).
✓ Per l’accensione dei lumini votivi si raccomanda di evitare gli assembramenti e si invita ad attendere che la maggior parti dei fedeli sia defluita verso le uscite.

Orari delle celebrazioni:
celebrazioni feriali: da lunedì a venerdì ore 7.30 e 17.30 in chiesa
sabato ore 7.30 in chiesa parrocchiale

celebrazioni festive: sabato ore 18.00 in chiesa parrocchiale
sabato ore 18.00 in oratorio
(solo in caso di superamento della capienza massima in chiesa)

Domenica ore 8.00 in chiesa parrocchiale
Domenica ore 10.30 in chiesa parrocchiale
Domenica ore 10.30 in oratorio
(solo in caso di superamento della capienza massima in chiesa)
Domenica ore 18.30 in chiesa parrocchiale

Le celebrazioni del sabato ore 18.00 e della domenica ore 10.30 sono da preferire in quanto garantiscono a tutti di trovare posto grazie allo sdoppiamento della celebrazione tra chiesa parrocchiale e tettoia dell’oratorio.
Sono sospese le messe del sabato al Villaggio.Celebrazione dei funerali
Non è più vincolante il tetto massimo di 15 partecipanti. Il numero dei fedeli che possono prender parte alle esequie è calcolato come per le altre celebrazioni (70 persone).
Le veglie funebri sono sospese. I cortei funebri dall’abitazione, dall’obitorio o dalla casa del commiato, così come verso il cimitero sono sospesi.

Celebrazione del Battesimo
La celebrazione del battesimo è consentita nel rispetto di tutte le disposizioni sopraindicate circa il distanziamento, le protezioni sanitarie, la presenza numerica dei partecipanti, previo accordo con il parroco.

Celebrazione della Penitenza
Il sacramento della penitenza può essere amministrato in luoghi ampi e areati, che consentano a loro volta il pieno rispetto delle misure di distanziamento e la riservatezza richiesta dal sacramento stesso. Sacerdote e fedele indossino sempre la mascherina.

Altre celebrazioni
A motivo dell’oggettiva impossibilità a mantenere le necessarie distanze di sicurezza tra una persona e l’altra, in questa fase sono sospese le processioni (del Corpus Domini, mariane, del santo patrono, ecc.) così come i cortei funebri.

Grazie della collaborazione e buona ripresa delle celebrazioni.

About the author / 

oratosio

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *