Care famiglie,

la vita parrocchiale sta per ricominciare con l’inizio del nuovo anno pastorale, un anno che tutti ci auguriamo il più sereno possibile, e caratterizzato da relazioni e contesti di vita normali.

Il contesto di emergenza sanitaria che ha caratterizzato lo scorso anno ci ha portato a privilegiare la catechesi a distanza con i limiti che noi tutti conosciamo; soltanto coloro che si stavano preparando a vivere la Prima Confessione, la Prima Comunione e la Cresima hanno potuto ritrovarsi per un cammino in presenza e giungere all’appuntamento dei sacramenti.

Nel corso di questa anno pastorale 2021-2022 vorremmo tornare a vivere la catechesi soltanto in presenza secondo la modalità sperimentata lo scorso anno proprio con chi si è preparato ai sacramenti.

Come lo scorso anno quindi la proposta di catechesi è rivolta ai bambini e ragazzi dalla 3a primaria alla 3a secondaria. La catechesi si svolgerà a ogni quindici giorni. Per coloro che si preparano a ricevere un sacramento (prima confessione, prima comunione e cresima) gli ultimi incontri prima di ricevere il sacramento si svolgeranno ogni settimana.

Qui potete trovare tutte le informazioni per iscrivere i vostri figli.

Un piccolo percorso di avvicinamento alla fede cristiana sarà invece proposto ai bambini di 2a primaria in occasione dei tempi forti di avvento e quaresima. Tempi e modalità saranno comunicate in seguito.

Una ulteriore novità riguarda il sacramento della Cresima. Pensiamo che sia più opportuno conferire la Cresima alla fine della seconda media piuttosto che alla fine della terza. Pertanto quest’anno si prepareranno alla Cresima sia i ragazzi di seconda sia quelli di terza, e quindi dal prossimo anno soltanto a quelli di seconda.