Oratorio

Il coro dei bambini

0 587

Con l’inizio della catechesi è tornato, ogni domenica alle ore 10.30, la messa dei bambini e dei ragazzi, animata dal nostro piccolo e “artigianale” coro. Dopo la positiva esperienza del primo anno, torniamo con la voglia di fare ancora meglio e di riuscire a coinvolgere i più piccoli a una più gioiosa partecipazione della messa, attraverso i nostri canti.

Noi tutti, con don Luca e don Davide, vorremmo che i bambini e i ragazzi riuscissero a trovare in un momento solenne come la messa uno stimolo di divertimento e di coinvolgimento. E cosa c’è di più bello e coinvolgente del canto? Sarebbe bello fare capire a ognuno di loro, anche attraverso l’aiuto dei genitori e dei nonni, che durante la celebrazione Gesù è presente in mezzo a noi e ascolta con grande interesse anche le nostre “preghiere cantate”.

Ciò nonostante, troppo spesso, ci accorgiamo che, vuoi per il fatto che non conoscono i canti, vuoi per il fatto che non sono ancora abituati o pronti a vivere attivamente la messa, vuoi semplicemente per timidezza, i bambini e i ragazzi, seppure dotati di voce squillante e di un libretto con tutti i testi, stanno in silenzio, ascoltando il coro che canta.

A riguardo ci siamo posti alcune domande e abbiamo deciso di trovare un modo divertente per promuovere la partecipazione spontanea. Per questo motivo, siamo ritornare a cantare, come avveniva un po’ di anni fa, in mezzo ai bambini, sull’altare della Madonna, che ci aiuta a non commettere errori durante l’esecuzione. Inoltre, abbiamo capito che i bambini e i ragazzi hanno bisogno di conoscere e provare i canti: i dieci, quindici minuti che usiamo prima della messa per provare almeno il ritornello dei canti nuovi non sono sufficienti.

Dal mese di novembre, stiamo proponendo un momento settimanale di prove con i bambini di terza, quarta e quinta elementare che desiderano cantare nel coro. Siamo già in quindici! Ogni sabato mattina ci mettiamo a disposizione per un’ora dalle 9.30 alle 10.30, in oratorio prima del catechismo.

Naturalmente i bambini che si impegnano per animare la messa meritano di essere premiati! Perciò, come
avviene già per i chierichetti, partecipando alle prove e alla messa domenicale delle ore 10.30, i bambini possono guadagnare dei punti che danno loro accesso a dei piccoli premi.

Per portare a termine con successo questa iniziativa chiediamo un grande aiuto alle famiglie perché insegnino ai loro bambini che quella del canto può essere un’esperienza formativa ed educativa importante per mettersi in gioco, scoprire dei talenti nascosti e fare nuove amicizie.
Ringraziamo anticipatamente quanti daranno il loro contributo e aiuto per rendere sempre più divertente e coinvolgente la messa dei ragazzi e dei bambini. Ciò che facciamo oggi per i nostri figli è e sarà sempre patrimonio vivo della parrocchia di Osio Sopra!

About the author / 

oratosio

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *